Forum

Homepage del forum Fotografia - Generale Metodi colore, visualizzazione foto

Metodi colore, visualizzazione foto

feffo

#1 01/01/2013, 22:12
Punteggio commenti: +2

Permalink

Ho elaborato foto scattate in raw che adesso volevo andare a stampare però postando tali foto su siti diversi o utilizzando programmi per aprirle diversi ho notato alcune differenze..le foto mancano di contrasto e sono meno sature anche ridimensionandole alle dimensioni giuste per l'upload sul web; devo stamparle su carta, come faccio ad essere sicuro che siano come io le ho elaborate? grazie a tutti e spero di essere nella giusta sezione

feffo

feffo

#2 02/01/2013, 21:32
Punteggio commenti: +2

Permalink

ho scoperto la soluzione su http://www.juzaphoto.com/index2.php?l=it&pg=home elaborando una foto raw dopo bisogna salvarla con lo spazio colore sRGB se no la stampa e i siti web che non supportano altri spazi colore li modicano e la foto non viene che uno vorrebbe

feffo

inimis

Staff

#3 08/01/2013, 15:58
Punteggio commenti: +449

Permalink

Non so, io non stampo le foto, però mi è stato insegnato ad andare su RGB, e lo faccio quasi sempre. Grazie feffo, grazie a te adesso so anche il motivo!!!;););)*bye**bye**bye*

inimis

enzocala

#4 08/01/2013, 21:02
Punteggio commenti: +1

Permalink

Quando scatti in Raw non hai nessun profilo colore, hai solo dei dati registrati dal sensore, quindi il raw non è un immagine ma una serie di dati e basta. Il profilo colore lo scegli aprendo il raw con un raw converter, ad esempio con Camera Raw e Capture puoi aprire in sRGB, AdobeRGB, Pro photo (in Capture ha un altro nome simile, con Lightroom il profilo te lo impone Lightroom stesso ed è chiamato "Rosetta" ma non è altro che un simil Pro photo.
Il discorso si evolve poi nelle fasi successive,se posti sul Web devi farli in sRGB (solo pochissimi e carissimi monitor leggono AdobeRGB), se stampi devi usare sRGB che è il più usato dai laboratori, se stampi in casa puoi usare anche AdobeRGB se la stampante lo consente .Per una serie di motivi è meglio comunque scattare ed elaborare con il profilo che dia maggiore copertura colore per cui io scatto in Adobe, elaboro in Lightroom con Pro photo passando (quando serve) in Photoshop sempre in Pro photo per poi postare in sRGB e stampare in casa in AdobeRGB.
In merito alla stampa casalinga, l'errore fondamentale che si commette di solito è lasciar gestire la stampa alla stampante, se volete risultati molto migliori, la stampa gestitela voi passando da Photoshop o Lightroom, che ha delle opzioni apposite.

enzocala

MacLeod

#5 09/01/2013, 11:38
Punteggio commenti: +56

Permalink

Enzo ha detto tutto !!! La cosa importante, per la stampa, è sapere che profilo usa il laboratorio, basta chiedere. Anche io uso lo stesso percorso di sviluppo...usare prophoto come profilo fino in fondo e poi convertirlo in srgb per il web. Uso, per questo passaggio, lightroom..con la funzione esporta, dove posso regolare dimensioni, risoluzione e anche profili di colore..;););)

MacLeod

  Per rispondere esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.


Forum di Fototue.it: 2028 discussioni, 27231 messaggi inviati


Torna alla homepage

La redazione informa

Per info puoi contattarci a: info@fototue.it


FPschool



FONTE DI VITA ODV

In linea ci sono

Ospiti: 43
Utenti: 0

Archivio
concorsi