Foto

Just Married
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

Just Married

L'autore della foto è nascosto.
Vota per scoprire chi l'ha scattata!

Inviata in Concettuale

Appena Sposati

Inviata il 02/10/2015, vista 330 volte.

Dati tecnici:
NIKON CORPORATION NIKON D300
Apertura: f/5.6
Esposizione: 1/125 sec.
Lunghezza focale: 10 mm
ISO: 400

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

10 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

EvaCarollo

#10 del 09/10/2015
Punteggio commenti: +3

Mi piace davvero tantissimo *wow**wow*

EvaCarollo

(utente eliminato)

#9 del 03/10/2015

Indubbiamente la location da te scelta - come del resto in quasi tutti i tuoi scatti - aiuta, e non poco, a stigmatizzare il senso di questo scatto. Direi che nulla è lasciato al caso - concedimi il termine autore perché conoscendo il tuo stilema fotografico - so che non fai mai nulla " a caso". Prima c'è il pensiero dopo la messa in opera dove tutto risulta essere perfetto: dalla luce che s'intromette dall'abside - vi leggo una sorta di speranza che mai deve venire a mancare - dall'eterea presenza degli sposi che assumono una valenza di uguaglianza, uomo- uomo, donna-donna, uomo e donna...qui non è la connotazione del sesso, ma l'intento dei sentimenti che non ha sesso. Di fronte all'amore non dovrebbero esistere condizionamenti di sorta, esso è universale e abbraccia indistintamente tutti gli esseri. Tuttavia nello scatto si percepisce chiaramente il disfacimento di certi valori, rappresentato dalla chiesa abbandonata, che si stanno disgregando secondo la visione cattolica. E qui mi fermo perché il discorso sfocerebbe in una sorta di pistolotto filosofico che non ha ragion d'essere in un forum fotografico. Complimenti Carlo, una delle tue emotive foto per me più toccanti. Ciao

IlProfessore

#8 del 02/10/2015
Punteggio commenti: +94

Ti rinnovo la mia ammirazione.

IlProfessore

autore

#7 del 02/10/2015
Punteggio commenti: +15

Grazie a tutti dei passaggi. @ilProfessore. Un grazie particolare. La parte concettuale dello scatto, nasce proprio dall' idea antidiscriminatoria. "Gli sposi" sono evanescenti, come la possibilità di sposarsi. Il contesto rafforza l' idea; una chiesa "abbandonata" e la luce che colpisce i protagonisti, come a significare che siamo tutti uguali di fronte alla vita. Anche la ricerca di simmetria vuole concorrere all' intento. Nessuno squilibrio, come la bilancia in posizione di riposo; ed il fulcro è l' incontro delle mani. Questo era l' intento originale, e se tu ne hai visto un po', io ne sono felice.

IlProfessore

#6 del 02/10/2015
Punteggio commenti: +94

Un gran bel lavoro, l'atmosfera non è esattamente da Just Married, ammirevole in ogni caso la scelta dei toni e quella luce sull'abside. Mi sembra anche di leggere un messaggio contro tutte le discriminazioni.Complimenti.

IlProfessore

viviana

#5 del 02/10/2015
Punteggio commenti: +4

concordo in toto con beppe

viviana

Giuseppe Soffritti

#4 del 02/10/2015
Punteggio commenti: +80

E' un po inquietante perchè sembra più un funerale però lo scatto è magnifico, bianconero compreso... ;)*bye*

Giuseppe Soffritti

Loriz

#3 del 02/10/2015
Punteggio commenti: +48

molto suggestiva

Loriz

ginocosta

#2 del 02/10/2015
Punteggio commenti: +161

Complimenti per il grande lavoro eseguito.

ginocosta

inimis

#1 del 02/10/2015
Punteggio commenti: +271

autore che inventiva. Grande uso della luce e dei tempi di posa, credo abbia fatto diversi tentativi per arrivare all'effetto voluto, *bye**bye*

inimis


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

BUTTERFLY ONLUS

Utente del mese

scintilla
scintilla

In linea ci sono

Ospiti: 11
Utenti: 0

Archivio
concorsi