Foto

ritratto
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

ritratto

L'autore della foto è nascosto.
Vota per scoprire chi l'ha scattata!

Inviata in Persone

.

Inviata il 29/10/2014, vista 470 volte.

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

20 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

autore

#20 del 30/10/2014

...traquillo, non sentirti troppo studente, hai appena insegnato cos'è un taglio americano ;)

eLLeFFe

#19 del 30/10/2014
Punteggio commenti: +57

sì...sì...e come direbbe il buon GUCCINI ...."IO eterno studente perché la materia di studio sarebbe infinita e soprattutto perché so di non sapere niente..." .....alla prossima *bye**bye*

eLLeFFe

autore

#18 del 30/10/2014

in effetti non avevo mai sentito parlare di taglio americano, s'impara sempre qualcosa. Fato sta che il mio taglio è questo, regola o non regola, americano o no, resta un taglio scelto da me, non un errore, come la sfocatura, ma un taglio. *bye*

eLLeFFe

#17 del 30/10/2014
Punteggio commenti: +57

il primo piano americano invece è quello che hai scritto tu ....che pare sia nato ad nato ad Hollywood, per riprendere i soggetti sino alle ginocchia e far vedere nei film (a casa mia da piccolo mi dicevano c'è un film con i cappelloni) western il cinturone e la pistola dei protagonisti.*bye*

eLLeFFe

eLLeFFe

#16 del 30/10/2014
Punteggio commenti: +57

forse sei tu che non sai....:) ----> La scelta delle inquadrature: Taglio americano• Si esclude il parte inferiore del mento e quella superiore della fronte. Foto di impatto e di tensione. Occhio sul punto nodale. ...da quello che si scrive e che mi è capitato di leggere a questo link al punto 14...un tutorial sull'uso della macchina fotografica e delle tecniche che ho sempre reputato interessante....http://www.slideshare.net/OfficinaFotografica/scuola-di-fotografia-lezione-3

eLLeFFe

autore

#15 del 30/10/2014

in effetti proprio non ci siamo capiti :) quello che sottolinei tu, del fatto che ci vogliano delle regole, va beissimo per il fiore a fuoco nella macro, come può andar bene per il viso o l'occhio (di solito il primo inquadrato) a fuoco, ma quì si parla di taglio fotografico (piano americano proprio no sai, quello include le gambe fino al ginocchio) e quì possono esserci regole ma (e sopratutto) eccezioni, mento a parte ho tagliato orecchio, avevo tutto lo spazio per inquadrarla per intero, sia il mento che l'orecchio. Non l'ho fatto per scelta, se la foto non fosse a fuoco e dicessi lo sfocato è voluto, allora in quel caso, essendo l'unico soggetto, per cui principale, dello scatto direi di aver fatto una schifezza...quì il soggetto è lei, l'averla sistemata di fianco, girata, per avere gli occhi non allineati, per vederle solo parte del viso è voluto tanto quanto il mento. Grazie comunque per lo scambio di idee che apprezzo più di ogni altra cosa ;)

eLLeFFe

#14 del 30/10/2014
Punteggio commenti: +57

non ci siamo capiti...non facevo un paragone con questa...sottolineavo il fatto che su certe sezioni più metterci del personale (come scrivi tu) ma oltre il personale per forza ci vogliono regole....la farfalla per metà a fuoco e per metà sfocata può andare bene e lì l'autore ci mette il suo estro personale nel fotografarla ma tecnicamente la farfalla nella sezione MACRO dovrebbe essere tutta a fuoco ...e comunque questa tua può avvicinarsi a quello che è il taglio americano *bye*

eLLeFFe

autore

#13 del 30/10/2014

concordo sulla visione personale, non sull'esempio della macro con la compattina; quì, seppur fatta da un fotoamatore, ci sono luci flash, trucco, posa e scelta del taglio, infatti non si tratta di peccare in qualche cosa ma di scegliere che taglio darle...(anche a me è successo lo stesso con la ) ;) )

Harley

#12 del 30/10/2014
Punteggio commenti: +7

Bellissima foto, anche la modella.

Harley

eLLeFFe

#11 del 30/10/2014
Punteggio commenti: +57

;) = chiusa parentesi tonda ... ) .....

eLLeFFe

eLLeFFe

#10 del 30/10/2014
Punteggio commenti: +57

Sì..sì...condivido il discorso sulle regole...e anche sul fatto che a volte si guardano più i "peli" tralasciando così il vero contenuto di ciò che si osserva...NATURALMENTE è sempre bene guardare i Maestri del passato MA poi la fotografia è visione personale , nelle visioni personali rientrano però alcune sezioni fotografiche che invece richiedono non solo la visione ma pure la tecnica e i mezzi...mi piace portare sempre l'esempio della MACROFOTOGRAFIA...per fare quella puoi benissimo andare pure nel tuo giardino con la compattina e sfruttando lo zoom digitale fare un megaingrandimento ci sta poi che una volta postata se qualcuno ti scrive che pecca di qualche cosa mica ha tutti torti....INVECE per ciò che riguarda il ridimensionamento...boh !! a me non capita, se ridimensiono uno scatto dal peso di 15 mega in un formato dal peso di 1 mega non perdo di definizione posso perdere un poco in dettaglio che in passato (ora non più;) recuperavo agendo in maniera minima sullo strumento "nitidezza"....*bye*, buona giornata

eLLeFFe

autore

#9 del 29/10/2014

Dimenticavo, sempre per eLLeFFe: sul formato pieno hai ragione, penso sia la dimensione della foto utilizzata, stessa che per caricarla su facebook, perchè in effetti, quella non ridotta non la vedo così, solo che pesa 9,3 mb

autore

#8 del 29/10/2014

Grazie dei commenti e delle critiche, eLLeFFe per guardare il link basta copiarlo, fino alla scritta "vinnie" compresa e incollarlo come indirizzo web....per il mento tagliato, se avessi dovuto seguire tutti i consigli/regole che mi hanno detto che esistono in fotografia, forse non avrei nemmeno mai pensato di scattare foto...con questo non dico che le regole fotografiche non siano valide, anzi, ma come in tutto bisogna saperle impiegare e adattare, ti metto un'altro link, se riesci a copiarlo/incollarlo di un fotografo, uno dei mostri sacri, che se avesse rispettato la regola dell'orizzonte non avrebbe mai scattato questa foto; io non mi paragono certo a lui, ovvio, ma lui ha osato, e a me nessuno vieta di osare; perciò nel mio "stile" (chiamiamolo così;) i tagli netti, decisi, audaci, saranno presenti quando si possono fare e dove, secondo il mio gusto, ci stanno bene. http://www.diventarefotografo.com/category/fotografi-famosi/#!prettyPhoto/5/

eLLeFFe

#7 del 29/10/2014
Punteggio commenti: +57

quel link mi riporta al nulla ...aperta a pieno formato vi è perdita di definizione o un lavoro in post non troppo curato...c'è chi sostiene che in un ritratto guai tagliare il mento :)...a me una volta scrissero così...."se tagli il mento porti via l'anima dello scatto" ...sì può essere daccordo o meno ...sta di fatto che da quella volta io cerco di mantenere il mento ben visibile a meno che non ritraggo particolari del volto....mi piacciono gli occhi...*bye*

eLLeFFe

Giuseppe Soffritti

#6 del 29/10/2014
Punteggio commenti: +87

Bello il ritratto, bella la modella... due occhi favolosi... ;)*bye*

Giuseppe Soffritti

nicolasgrey

#5 del 29/10/2014
Punteggio commenti: +45

eccellente il taglio molto bella;)*bye*

nicolasgrey

ginocosta

#4 del 29/10/2014
Punteggio commenti: +175

Bellissimo ritratto;)

ginocosta

nicomat

#3 del 29/10/2014
Punteggio commenti: +67

i tuoi occhi sono fari abbaglianti e io ci sono davanti ..... yeeeeeh (Mal dei Primitives)

nicomat

autore

#2 del 29/10/2014

http://www.fototue.it/utente/2803/vinnie La modella

inimis

#1 del 29/10/2014
Punteggio commenti: +292

Ottimo, molto aggressivo il taglio, due occhi che illuminano, *bye**bye*

inimis


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

BUTTERFLY ONLUS

Utente del mese

delama
delama

In linea ci sono

Ospiti: 11
Utenti: 1

Archivio
concorsi