Foto

Ghost pipe fish...l'imprendibile
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

Ghost pipe fish...l'imprendibile

di puffosub, in  Mondo sommerso

Molti pesci devono la loro sopravvivenza alla loro capacità di mimetizzarsi. Il pesce fantasma ( da qui il suo nome) è sicuramente un campione in questa specialità...Difficilmente visibile in acqua libera diventa praticamente invisibile appena si accosta a un corallo, gorgogna o altra forma marina Raja Ampat - Papua - Indonesia

Inviata il 20/01/2012, vista 917 volte.

Dati tecnici:
NIKON CORPORATION NIKON D700
Apertura: f/2.8
Esposizione: 1/200 sec.
Lunghezza focale: 70 mm
ISO: 200
Flash: On

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Obiettivo utilizzato:
Nikkor 24/70 f/2.8

Condividi:  

Commenti

30 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

selenina

#30 del 10/09/2015
Punteggio commenti: +274

Sempre con noi.

selenina

(utente eliminato)

#29 del 10/09/2015

grande Moreno !!!!

(utente eliminato)

#28 del 17/08/2015

Grande, Moreno!

(utente eliminato)

#27 del 26/01/2012

l'avevo persa...mimetizzata come il pesciolino....*bye*

(utente eliminato)

#26 del 25/01/2012

*clap**bye*

Norasmind

#25 del 24/01/2012
Punteggio commenti: +17

E' uno spettacolo di colori..veramente fantastica!

Norasmind

autore

#24 del 22/01/2012
Punteggio commenti: +4

Grazie a tutti per il passaggio e i commenti;)

danger

#23 del 22/01/2012

waooo! carpediem!

danger

simonetta65

#22 del 22/01/2012
Punteggio commenti: +25

;););)

simonetta65

Patrix

#21 del 21/01/2012
Punteggio commenti: +2

Le tue foto oltre che una delizia per gli occhi sono lezioni di scienze; grazie.. ;);)*bye**bye*

Patrix

(utente eliminato)

#20 del 21/01/2012

;)

(utente eliminato)

#19 del 21/01/2012

Meravigliosa e ti ringrazio anche io della spiegazione: è sempre interessantissimo!!!!

giacomolupo

#18 del 21/01/2012
Punteggio commenti: +2

Grazie puffosub e non scusarti più pere le tue spiegazioni che per me sono tutorial .io in terraferma ho problemi di nitidezza con i miei obiettivi (17-55 2.8 e sigma 70-200 2.8) oggi pubblicherò una foto e ti prego di
analizzarla (mi auguro che mike elleffe e chiunque possa aiutarmi sarà il benvenuto).scusa se occupo la tua bacheca mai la colpa è vostra che siete bravissimi non è colpa :D:D*bye**bye**book*

giacomolupo

saruzzo

#17 del 21/01/2012

;)

saruzzo

mike61

#16 del 21/01/2012

veramente spettacolare,
ottima la resa dei colori, la nitidezza,
complimenti, un'altro capolavoro*bye**bye*

mike61

izanbar

#15 del 21/01/2012
Punteggio commenti: +1

Da non credere il risultato che sei riuscito ad ottenere fotografando questo micro pesce con il 24/70! Complimenti !

izanbar

fdzulu

#14 del 21/01/2012

*wow**clap**bye*

fdzulu

inimis

#13 del 21/01/2012
Punteggio commenti: +371

Che forza anche questa!! *clap**bye*

inimis

lorenzod2011

#12 del 21/01/2012

bella anke questa ;)

lorenzod2011

miraggi

#11 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +46

Complimenti e grazie per la spiegazione *clap*

miraggi

autore

#10 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +4

@giacomolupo..io uso sempre in acqua maf a punto singolo...cercando sempre l'occhio del soggetto. In acqua le variabili sono molte oltre alla difficoltà di stare fermi noi oltre che il soggetto. Cerchi di avvicinarti al limite ( in questo caso 56 cm). Altro grande problema è la sopsensione che trovi e più distante sei più ne hai. A me piace molto scattare contro luce flashando sul soggetto e ottenendo lo sfondo nero, in questo caso elimini facilmente la sospensione anche in post. In questo caso sarebbe stato meglio avere un obbiettico macro tipo il 60mm o il 105 che usiamo sia io che Izanbar. Il problema è che ti informi prima dell'immmersione di quello che potresti tovare...pesce grosso o paesaggio o piccolo e poi decidi. Naturalmente una volta sceso non hai possibilità di cambio. Scusa se mi sono dilungato*bye*

giacomolupo

#9 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +2

un capolavoro la foto ma devo chiedere anche ate qualche info supplementare:
che tipo di maf imposti sulla macchina e che distanza usi dai soggetti per avere definizioni cosi elevate?
grazie
giacomo
;);)

giacomolupo

artù

#8 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +36

tra te e izambar ci state deliziando con questi scatti *clap**clap**clap**clap**clap**bye*

artù

selenina

#7 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +274

Resto sempre esterrefatta.
Troppo bella!!!!!*bye*

selenina

f.colantuono

#6 del 20/01/2012

Concordo con Poppy*clap**clap**clap**clap**bye*

f.colantuono

autore

#5 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +4

@Poppy....in questo splendido angolo della terra ancora totalmente inesplorato c'è una ricchezza incredibile..Le immersioni, a differenza di altri posti non sono profonde. Direi in linea di massima tra i 20 e i 25 metri massimo;)*bye*

(utente eliminato)

#4 del 20/01/2012

di bene in meglio*bye*

poppy

#3 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +6

Per questi scatti non ci son parole !!!*clap**clap**clap* Una domanda a che profondità son fatti questi scatti ?*bye**bye*

poppy

nonsolopane

#2 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +179

Fantastica e che colori

nonsolopane

roby.t

#1 del 20/01/2012
Punteggio commenti: +12

;););););)*bye*

roby.t


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

FONTE DI VITA ONLUS

Utente del mese

taylor
taylor

In linea ci sono

Ospiti: 23
Utenti: 0

Archivio
concorsi