Foto

ode al muratore tranquillo
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

ode al muratore tranquillo

di lodovico, in  Lavoro

Trieste. settembre 2018. Nel primo commento la spiegazione del titolo!

Inviata il 05/03/2020, vista 159 volte.

Dati tecnici:
Canon EOS 5D Mark II
Apertura: f/11
Esposizione: 1/125 sec.
Lunghezza focale: 35 mm
ISO: 100
Flash: Off

Laboratorio fotografico:
L'autore autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

4 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

autore

#4 del 06/03/2020
Punteggio commenti: +37

Grazie a voi del passaggio! Un saluto.

inimis

Staff

#3 del 06/03/2020
Punteggio commenti: +440

concordo! *bye**bye*

inimis

oltre

#2 del 05/03/2020
Punteggio commenti: +33

Hai raffigurato molto bene l' ode di Neruda, in simbiosi con la tua foto. Molto bella la foto ed ottima l' idea del binomio

oltre

autore

#1 del 05/03/2020
Punteggio commenti: +37

Il muratore dispose i mattoni. Mescolò la calce, lavorò con la sabbia. Senza fretta, senza parole fece i suoi movimenti erigendo la scala, livellando il cemento. Spalle rotonde, sopracciglia su due occhi severi. Lento andava e veniva nel suo lavoro e dalla sua mano la materia cresceva. La calce coprì i muri, un pilastro levò in alto la sua nobiltà, e il tetto frenò la furia del sole esasperato. Da un punto all'altro andava con mani tranquille il muratore rimuovendo materiali. E alla fine della settimana, i pilastri, l'arco, i figli della calce, della sabbia, della saggezza e delle mani, inaugurarono la semplice saldezza e la frescura. Oh che lezione m'ha dato col suo lavoro il muratore tranquillo! (Pablo Neruda)


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

Per info puoi contattarci a: info@fototue.it oppure fotoklizio@gmail.com


FPschool



FONTE DI VITA ODV

In linea ci sono

Ospiti: 62
Utenti: 0

Archivio
concorsi