Foto

Jogging
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

Jogging

di scaraluca, in  Architettura

Mattina presto

Inviata il 27/12/2019, vista 139 volte.

Dati tecnici:
NIKON CORPORATION NIKON D800
Apertura: f/8
Esposizione: 1/400 sec.
Lunghezza focale: 24 mm
ISO: 200
Flash: Off

Laboratorio fotografico:
L'autore autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

5 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

autore

#5 del 31/12/2019
Punteggio commenti: +6

Ciao Daniele, grazie e *beer*

Mynd

Staff

#4 del 31/12/2019
Punteggio commenti: +9

un occhio che cattura e ti osserva... una sorta di grande fratello urbano... buon anno Luca.;)

Mynd

autore

#3 del 31/12/2019
Punteggio commenti: +6

Grazie, è una foto al limite nel senso che non può essere considerata architettura al 100% per via della presenza umana che "si nota"..l'attore principale (architettura) passa in secondo piano ;)

moderatore

#2 del 30/12/2019
Punteggio commenti: +26

Geometria. Un fascino compositivo che, grazie alla chimica del nostro cervello, restituisce sensazioni. Un susseguirsi di linee dritte, curve e forme geometriche che danno la possibilità all’occhio di esplorare l’immagine. Esplorazione guidata inoltre dalla gestione della luce. Un ampio spazio bianco in contrasto alle zone nere, in grado di focalizzare l’attenzione. Su cosa? Beh, su ciò che contraddistingue questa immagine: la presenza umana. Piccola, quasi in sordina, ma più viva che mai. Perché ogni essere umano si “cerca” in una immagine, cerca un suo simile, è nella natura. Così il piccolo omino contribuisce a restituire le proporzioni, crea empatia con lo spettatore e rende viva la fotografia. Come non complimentarsi con Scaraluca che ci regala questo eccellente connubio tra geometria e presenza umana. Un’immagine dove si percepisce l’impegno profuso per realizzarla, si percepisce una volontà precisa. La pazienza con la quale ha atteso l’arrivo del passante, quello “giusto”. La buona maestria con cui ha gestito le luci e le ombre. La “mattina presto” , invece di rimanere a letto. Questi sono i fattori che distinguono una buona immagine. Una immagine dove si è colto il “famoso” attimo ma all’interno di un percorso che ha richiesto studio e ragionamento. Bravo Luca. Ferrara Carlo.

artù

#1 del 27/12/2019
Punteggio commenti: +42

bellissima anche questa ;););)*bye*

artù


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

Per info puoi contattarci a: info@fototue.it oppure fotoklizio@gmail.com


FPschool



FONTE DI VITA ONLUS

Utente del mese

Mynd
Mynd

In linea ci sono

Ospiti: 10
Utenti: 1

Archivio
concorsi