Foto

Serale
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

Serale

di fabiokensei, in  Street photography

Un gennaio, nebbia, per le strade.

Inviata il 03/09/2019, vista 129 volte.

Dati tecnici:
Canon EOS 5D
Apertura: f/5
Esposizione: 5/2 sec.
Lunghezza focale: 200 mm
ISO: 100
Flash: Off

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

9 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

autore

#9 del 04/09/2019
Punteggio commenti: +3

Non so che cosa dire, la vostra disamina mi fa capire di far parte di un gruppo con una preparazione cultural-fotografica di altissimo livello, qui non si parla di tecnica ma di messaggi, emozioni, sensazioni. Lo facciamo per questo motivo, per raccontare storie e farle vivere fino in fondo a chi le guarda e le sa ascoltare. Grazie di cuore a tutti.

Max

#8 del 04/09/2019
Punteggio commenti: +58

Posso solo dire splendida. Una serata di inverno di stampo dickensiano. Una figura si avvicina alla luce di quella finestra per cercare conforto e calore nella speranza di essere ospitata. Il freddo pungente si percepisce cosí come il calore che trasmette quella luce, unico rappresentativo soggetto dell'immagine. Adorabile.

Max

taylor

#7 del 03/09/2019
Punteggio commenti: +35

Bella atmosfera con il freddo che si percepisce all'esterno e il calore all'interno. Minimal che lascia spazio alla libera interpretazione, come detto.

taylor

aquarios58

Utente del mese

#6 del 03/09/2019
Punteggio commenti: +72

Si presta a molteplici interpretazioni in funzione di ciò che ognuno percepisce, dico solamente bravo è splendida

aquarios58

artù

#5 del 03/09/2019
Punteggio commenti: +39

Favolosa nella sua semplicità ;););)*bye*

artù

oltre

#4 del 03/09/2019
Punteggio commenti: +19

Un “caldo” riferimento luminoso in un ambiente freddamente evanescente. Una bella immagine

oltre

Erato

Staff

#3 del 03/09/2019
Punteggio commenti: +19

A pieno formato si apprezzano tutti i dettagli, ma quella luce accesa, l'unica, è il punctum su cui l'autore chiede l'attenzione. E qui ognuno può imbastire la sua personalissima visione. Come scriveva Roland Barthes....."io sono talvolta attratto da un particolare. Questo particolare è il punctum (ciò che mi punge). Non sono io che vado in cerca di lui ma è lui che, partendo dalla scena, come una freccia, mi trafigge. Io sono attratto da un “particolare. Io sento che la sua sola presenza modifica la mia lettura, che quella che sto guardando è una nuova foto, contrassegnata ai miei occhi da un valore superiore. Bravo Fabio!

Erato

inimis

Staff

#2 del 03/09/2019
Punteggio commenti: +391

Moooolto minimal , ma mi piace proprio per questo, *bye**bye*

inimis

(utente eliminato)

#1 del 03/09/2019

Si respira quell'aria di intimità con un semplice punto di luce calda proiettata dalla finestra. Mentre la nebbia domina e pervade la scena.*bye**bye*


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

Per info puoi contattarci a: info@fototue.it oppure fotoklizio@gmail.com


FONTE DI VITA ONLUS

Utente del mese

aquarios58
aquarios58

In linea ci sono

Ospiti: 8
Utenti: 3

Archivio
concorsi