Foto

Il mangiabarche
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

Il mangiabarche

di -Faby-, in  Mare

In una serata di pioggia e maestrale a Calasetta...

Inviata il 25/07/2019, vista 187 volte.

Laboratorio fotografico:
L'autore autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

7 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

autore

#7 del 26/07/2019
Punteggio commenti: +26

Grazie mille a tutti! Felice che abbiate gradito..Si Lodo meno cielo sarebbe stato più efficace,hai ragione*bye*

Erato

#6 del 26/07/2019
Punteggio commenti: +22

Una marina deliziosa dalle morbide tonalità. Si sente il suono del mare e il profumo del salmastro.

Erato

inimis

Staff

#5 del 26/07/2019
Punteggio commenti: +430

Molto bella, il gabbiano la chicca, *bye**bye*

inimis

(utente eliminato)

#4 del 26/07/2019

Una luce splendida accarezza la morbida schiuma del mare, mentre un gabbiano in volo osserva attentamente. Bellissima scena! Immagino di essere li, seduto su uno scoglio a godermi lo spettacolo....Brava!*bye*

lodovico

Staff

#3 del 26/07/2019
Punteggio commenti: +37

Un richiamo a Turner prima della svolta di dissoluzione delle forme in pura luce e colore! Fabiana, non mi piace molto il formato... io un poco di cielo lo farei fuori!;)

lodovico

autore

#2 del 25/07/2019
Punteggio commenti: +26

Vale la pena impegnarsi in questi click se poi il risultato sono commenti come i tuoi! Mi mancava leggerli :) grazie mille Max ,felice di aver fatto volare la tua fantasia *hug*

Max

#1 del 25/07/2019
Punteggio commenti: +101

Un vero dipinto ad olio su tela. Un mare in burrasca, un faro, le onde pennellate, il cielo striato di sfumature crepuscolari, perfino il gabbiano Livingstone che ci saluta. L'atmosfera è resa perfettamente e sa di salsedine, di aria carica di ozono, ti goccioline che ti bagnano il viso, di brezza marina. E davanti a questo palcoscenico noi spettatori che ci immergiamo nella scena immaginandoci malinconici vagabondi immersi nei propri pensieri. Uno sguardo al mare, un ricordo nostalgico, una lacrimuccia oppure l'aperto sorriso di un affetto lontano o semplicemente la gioia di un attimo vissuto in appagante solitudine. Ma che romanzi che riesci a tirare fuori con un clic *bye*

Max


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

Per info puoi contattarci a: info@fototue.it oppure fotoklizio@gmail.com


FPschool



FONTE DI VITA ONLUS

In linea ci sono

Ospiti: 16
Utenti: 0

Archivio
concorsi