Foto

"nemo nisi per amicitiam cognoscitur"
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

"nemo nisi per amicitiam cognoscitur"

di lodovico STAFF, in  Persone

Supramonte di Orgosolo, 1985 - scansione da negativo.
Una foto del passato, omaggio a due amici che non ci sono più.
Il titolo è tratto da Sant'Agostino: non si conosce nessuno se non attraverso l'amicizia.
A Carmine e Pasquale dedico questa ninna nanna : http://www.youtube.com/watch?v=tn5ppVjWtN8

Inviata il 12/07/2019, vista 129 volte.

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

15 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

Giuseppe Soffritti

#15 del 13/07/2019
Punteggio commenti: +107

Mi associo ai complimenti... ;)*bye*

Giuseppe Soffritti

inimis STAFF

#14 del 13/07/2019
Punteggio commenti: +386

Un omaggio toccante, una bella foto di altri tempi. Complimenti, anche per la tua sensibilità, *bye**bye*

inimis STAFF

nicomat STAFF

#13 del 13/07/2019
Punteggio commenti: +77

Sto imparando solo ora a conoscerti, mi colpisce la tua sensibilità e la tua umanità. Questo scatto racconta molto di te e riesce a riportarmi a mondi ormai lontani dove i valori erano veri e i silenzi erano pieni di significato. Ciao caro

nicomat STAFF

Max

#12 del 13/07/2019
Punteggio commenti: +22

Un ritratto che emoziona. Una dedica che commuove. Questi sono i ritratti che parlano che raccontano e che preferisco. C'è la storia, la vita tutta riassunta in uno scatto. Bravo Lodo *bye*

Max

taylor

#11 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +34

Un bianconero molto evocativo e rappresentativo..;)*bye**bye*

taylor

autore

#10 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +8

Grazie a tutti! Oggi ero in un mood nostalgico di ricordi... ho riesumato questa ed anche delle foto di mio padre scomparso l'anno scorso! Michela, nei commenti sotto le mie foto ho letto tanti avverbi... ma "icasticamente" mai! ;) *hug* Un saluto a tutti!

Commento modificato da un moderatore il 12/07/2019

Klizio (vice-admin)

#9 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +14

E' una delle tue foto più belle, Testimonianza preziosissima. Fotografia autentica tra il reportage e il ritratto ambientato. Non posso che inserirla nella mia bacheca delle preferite. *bye*

Klizio (vice-admin)

oltre

#8 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +5

Hai descritto e fotgrafto molto bene le due persone nella loro realtà quotidiana.

oltre

Grace

#7 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +6

Un omaggio commovente il tuo

Grace

artù

#6 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +36

un b/n veramente notevole dove hai saputo immortalare un bellissimo momento di quotidiana spontaneità. Complimenti ;););)*bye*

artù

Erato STAFF

#5 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +7

Uno scatto che rappresenta la realtà oggettiva senza alcuna intermediazione, icasticamente perfetta...gran foto lodo. *bye*

Erato STAFF

autore

#4 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +8

Grazie Nina, mi sento onorato dal tuo commento! Un abbraccio.

selenina

#3 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +279

Musica struggente che accompagna con discrezione la conversazione tra Carmine e Pasquale. Ammiro molto la tua delicatezza nel raccontare le immagini.*bye*

selenina

autore

#2 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +8

Grazie Filippo! Carmine, tziu Carmine come si usa in sardo per rispetto nel rivolgersi alle persone più grandi, in questa foto del 1985 aveva circa 80 anni e sgambettava ancora arzillo per le scarpate calcaree del Supramonte. Avrebbe terminato serenamente la sua vita diversi anni dopo circondato dall'affetto di figli e nipoti. Pasquale invece ha avuto un destino diverso... La sua vita è stata troncata prematuramente da una scarica di pallettoni nelle oscure ed imperscrutabili dinamiche esistenziali del mondo agro pastorale, sardo e non solo! Un saluto

Commento modificato da un moderatore il 12/07/2019

Buonaluce

#1 del 12/07/2019
Punteggio commenti: +6

giusta dedica ai tuoi amici che non ci sono più...ripresi nel massimo della loro spontaneità. la saccoccia a tracolla del primo e la sigaretta tenuta in mano del secondo, assumono aspetti caratteriali di notevole rilevanza.;)

Buonaluce


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

FONTE DI VITA ONLUS

Utente del mese

Max
Max

In linea ci sono

Ospiti: 14
Utenti: 0

Archivio
concorsi