Foto

La Regina della Notte
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

La Regina della Notte

di fabiokensei, in  Albe e tramonti

Inseguo la Luna e inizio a giocare con lei, tra gli alberi di un piccolo bosco dietro casa.

Inviata il 11/07/2019, vista 79 volte.

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

8 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

Max

#8 del 11/07/2019
Punteggio commenti: +22

Un esperimento onirico alternativo e interessante. Bello osare e proporsi sempre con idee nuove *bye*

Max

autore

#7 del 11/07/2019
Punteggio commenti: +3

Non l'ho intesa come una critica, figurati :) E si, ho "giocato" anche con altre modalità, adesso ve ne mostro un'altra!

lodovico STAFF

#6 del 11/07/2019
Punteggio commenti: +8

Fabio, immagino che tu abbia sfuocato intenzionalmente scattando a tutta apertura. Ecco io ti chiedevo se hai pensato di esplorare anche delle modalità intermedie, con meno sfuocato o diaframma più chiuso. E' una proposta e non una critica! :) Un saluto

lodovico STAFF

Erato STAFF

#5 del 11/07/2019
Punteggio commenti: +7

Il fuori fuoco, estremo non so quanto, ha dato origine a un'immagine astratta, ma qui teniamo i piedi ben ancorati a terra perché trattasi della Regina della Notte che, vista attraverso i tuoi occhi diviene impalpabile, eterea, danzante, misteriosa, arcana.

Erato STAFF

autore

#4 del 11/07/2019
Punteggio commenti: +3

Ciao, per questo è importante il titolo dell'opera, è fondamentale soprattutto quando il soggetto non è immediatamente riconoscibile. come dice Lodovico sarebbe potuta essere una qualsiasi luce, senza la mia descrizione non avreste mai potuto saperlo. Per "margine di morbidezza" non ho capito cosa intendi, l'ho fatta intenzionalmente fuori fuoco estremo (per quanto mi ha concesso il mio fidato 70-200 f4 :) )

inimis STAFF

#3 del 11/07/2019
Punteggio commenti: +386

Si, forse un'interpretazione un po' troppo spinta per essere capita senza titolo, ma sono gusti personali e l'effetto visivo aprendola è molto suggestivo, *bye**bye*

inimis STAFF

lodovico STAFF

#2 del 11/07/2019
Punteggio commenti: +8

se ci fosse una sezione "sensitive blur" dovrebbe stare là! Una interpretazione non convenzionale Fabio. Hai provato con diversi gradi di sfuocatura? Te lo chiedo perchè, qui il titolo e la tua didascalia, indirizzano la visione. Se però la presenti nuda, quella potrebbe essere anche una normale fonte luminosa fuori fuoco. A mio parere occorre calibrare meglio il margine di morbidezza. Un saluto

lodovico STAFF

autore

#1 del 11/07/2019
Punteggio commenti: +3

Non sono sicuro che la categoria sia quella corretta, non ne ho però trovata una più calzante.


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

FONTE DI VITA ONLUS

Utente del mese

Max
Max

In linea ci sono

Ospiti: 16
Utenti: 3

Archivio
concorsi