Foto

Amica Merla
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

Amica Merla

di gipacca, in  Animali

Ho trovato un'amica passa a trovarmi ogni 2-3 giorni e si fa tranquillamente fotografare.

Inviata il 04/07/2019, vista 100 volte.
Scattata il 03/07/2019.

Dati tecnici:
Canon EOS 450D
Apertura: f/5.6
Esposizione: 1/60 sec.
Lunghezza focale: 250 mm
ISO: 400
Flash: On

Laboratorio fotografico:
L'autore autorizza la rielaborazione della foto.

Obiettivo utilizzato:
55-250 STM

Condividi:  

Commenti

3 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

(utente eliminato)

#3 del 04/07/2019

Ciao gipacca. Non avrei voluto scriverti nulla, perchè mi rendo conto che potrei urtare a tua sensibilità. Quindi ti chiedo scusa in anticipo se lo farò, spero di no. Poi però, aprendo il cassetto della memoria, mi sono venute in mente molte cose, di cui una mi è rimasta impressa. Seguimi se vuoi e lo scoprirai. Ricordo i miei inizi, ricordo benissimo quei giorni in cui qualsiasi cosa andava bene e me la facevo piacere, pur di fare qualche foto. Ricordo bene quanto ero contento quando portavo a casa qualcosa da mostrare agli altri, oltre che a me stesso ovviamente. Ero diventato foto compulsivo! l'idea di possedere una fotocamera senza poterla usare non mi lasciava tranquillo. Se oggi rivedo le mie prime fotografie scattate circa 25 anni fa (ogni tanto lo faccio per autostimolarmi), mi rendo conto di aver fatto la cosa più giusta in quel tempo, ossia, ascoltare chi aveva qualche buon consiglio da darmi. Ci rimasi molto male credimi! ma poi guardando dentro di me riuscivo a trovare delle risposte, quindi pensavo a quanto aveva ragione quella persona. Insomma, questa mani andò avanti per un pò....fino al giorno in cui chiesi a me stesso cosa volevo fare di quella fotocamera e se volevo continuare a perdere tempo portando a casa fotografie inutili. Se in quel periodo sarei uscito a fare una foto come questa tua, ti giuro che avrei fatto salti di gioia! Allora mi misi a capo chino e pensai a cosa fare per migliorare. Grazie a questa persona (oggi purtroppo non c'è più, è passato a miglior vita) riuscii a capire che era meglio ascoltare piuttosto che fidarsi del proprio istinto naturale. Detto questo non voglio costringerti a fare la stessa cosa, ma ho voluto semplicemente portare alla tua conoscenza questa mia bellissima ed emozionante esperienza. Il consiglio di inimis è da prendere al volo (giusto per rimanere in argomento) ma ti garantisco che qui ci sono altre persone (Franco Fratini per farti un esempio) disposte a fare la stessa cosa. Non me ne intendo di fotografia naturalistica, quindi sono la persona meno indicata per consigliarti qualcosa di valido. Quello che però vorrei riuscire a fare è quello di trasmetterti ciò che per me è stato il trampolino di lancio. QComicia ad uscire, segui la natura, imponi a te stesso qualche obiettivo, vedrai che qualche buon risultato arriverà. Non attendere gli animali in casa, vai tu da loro, seguili. Spero di non averti annoiato, ho fatto ciò che altri hanno fatto con me, quindi volevo condividere questa mia esperienza con te. Ti auguro buona luce e tante buone foto. Un saluto. Giorgio*bye**bye*

Max

#2 del 04/07/2019
Punteggio commenti: +101

Un felice ritrovamento. Ah, vanitosa l'amica eh. ;)

Max

inimis

Staff

#1 del 04/07/2019
Punteggio commenti: +407

Chissà quanto le dai da mangiare! Bel documento, quando l'animale si fida a ragione dell'uomo, visto che non ti teme cerca anche di fotografarla in un contesto più naturale, se la merla te lo permette, *bye**bye*

inimis


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

Per info puoi contattarci a: info@fototue.it oppure fotoklizio@gmail.com


FPschool



FONTE DI VITA ONLUS

In linea ci sono

Ospiti: 12
Utenti: 0

Archivio
concorsi