Foto

nell' ingranaggio mentale
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

nell' ingranaggio mentale

di oltre, in  Fotomanipolazione

L' ingranaggio mentale, che si muove in funzione di una cultura basata su dogmi, principi, culto della personalità, tradizioni tramandate da generazioni , paura del cambiamento , ruota sempre allo stesso modo, accumula e “macina” nuove conoscenze senza modificare se stesso . Eccoci dentro un sistema ronzante, ripetitivo, prigionieri del nostro ingranaggio mentale.

Inviata il 26/06/2019, vista 301 volte.

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

7 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

autore

#7 del 27/06/2019
Punteggio commenti: +33

Grazie a tutti per aver apprezzato l' immagine. Eppure c'è una grande via d' uscita....... trascendere l' ingranaggio mentale ed entrare nella zona bianca non ancora contaminata dalla cultura che lo aziona ( come ho scritto in didascalia ) cercando soluzioni che portano ad un nuovo paradigma.

inimis

Staff

#6 del 27/06/2019
Punteggio commenti: +430

Bella e profonda, ottima silhouette dove hai saputo cogliere gli elementi presenti "prevedendolo" come denti di un ingranaggio. A volte previsualizzare la foto è più difficile che farla, *bye**bye*

inimis

SPARTA

#5 del 26/06/2019
Punteggio commenti: +21

Complimenti, ottimo scatto

SPARTA

Erato

#4 del 26/06/2019
Punteggio commenti: +22

Il grande potere della nostra mente di renderci schiavi o padroni della nostra vita. I meccanismi che mettiamo in atto quotidianamente finiscono inevitabilmente per renderci prigionieri delle situazioni, delle cose, delle persone e non c'è via di scampo....si rimane incastrati negli ingranaggi, in una sorta di moto perpetuo, fossilizzandoci sulla materia e non sull'energia. Alla fine l'essere è una minuscola entità - ben rappresentata nella tua immagine - che si muove sempre sugli stessi percorsi. Proponi interessanti rompicapi filosofici-esistenziali.

Erato

Gi.Esse.

#3 del 26/06/2019
Punteggio commenti: +108

Ottimo lavoro altamente concettuale... bravo! ;)*bye*

Gi.Esse.

Klizio

#2 del 26/06/2019
Punteggio commenti: +84

Creatività mista a filosofia. Notevole al scala "rovesciata" in alto! Per me il punto è che l'omino sta andando verso la scala che lo porterà in un angolo senza via d'uscita... e avrà una sola possibilità ... tornare indietro ... ma anche così non c'è via di fuga.. e la scala "rovesciata" non mi pare praticabile. Ossessiva e claustrofobica. La stessa foto mi piacerebbe vederla con un minimo di speranza, con una piccola luce, una via di fuga, anche se impercettibile. *bye*

Klizio

Max

#1 del 26/06/2019
Punteggio commenti: +101

Ma che bella è questa costruzione manichea di un immaginario percorso per cui tra salite, discese, spazi chiusi e ignote oscurità, traccia il meccanismo del pensiero umano *bye*

Max


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

Per info puoi contattarci a: info@fototue.it oppure fotoklizio@gmail.com


FPschool



FONTE DI VITA ONLUS

In linea ci sono

Ospiti: 26
Utenti: 0

Archivio
concorsi