Foto

[ P ]
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

[ P ]

L'autore della foto è nascosto.
Vota per scoprire chi l'ha scattata!

Inviata in Luoghi urbani

Color 2®15

Inviata il 04/08/2015, vista 324 volte.
Scattata il 23/07/2015.

Dati tecnici:
NIKON CORPORATION NIKON D300S
Apertura: f/10
Esposizione: 1/125 sec.
Lunghezza focale: 26 mm
ISO: 100

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Obiettivo utilizzato:
Sigma AF 17-70mm f/2.8-4 DC HSM OS macro

Condividi:  

Commenti

9 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

Stefanoaq

#9 del 04/08/2015
Punteggio commenti: +5

All'inizio ti confesso che avevo pensato quello. Ciao Elleeeffe

Stefanoaq

AndreaPlebani

#8 del 04/08/2015
Punteggio commenti: +13

QUOTO MARVAL :D:D

AndreaPlebani

autore

#7 del 04/08/2015
Punteggio commenti: +57

qui invece mi son chiesto il perchè di una sedia ...poi ho visto il cartello....evidentemente nonostante il divieto qualcuno continuava a parcheggiarci ...un rimedio ......GRAZIE A TUTTI *bye*

Stefanoaq

#6 del 04/08/2015
Punteggio commenti: +5

Bellissima immagine. Molto ben costruita con i soggetti ognuno al loro posto. Ho avuto un'impressione nostalgica. Come se qualcuno fosse andato li a guardare e a ricordare anni passati. Buona serata

Stefanoaq

maustra

#5 del 04/08/2015
Punteggio commenti: +55

Bella costruzione d'immagine;):)

maustra

(utente eliminato)

#4 del 04/08/2015

...e ora ti "sguinzaglio" Arma, cosi' impari !

(utente eliminato)

#3 del 04/08/2015

e nooooooo ! Questo no ! Ti va gia' stretta la serie greca? E ti ributti con questo tipo di foto ? Te possino e ti ripossino. Scusa ma *martello*

autore

#2 del 04/08/2015
Punteggio commenti: +57

......poco da aggiungere alla tua analisi....la condivido...forse è per questo che la serie sulla Grecia (tipo cartolina ) già mi va stretta.... *bye*

(utente eliminato)

#1 del 04/08/2015

Un genere di foto che mi acchiappa. Sarà che il minimalismo estremo di certi soggetti racchiude sempre qualcosa che va al di là della mera osservazione, inducendo in chi guarda, analisi più approfondite (per chi ne ha voglia!). Certo, un paesaggio presenta una visione immediata e fruibile dalla maggioranza degli osservatori, il messaggio è lì a portata di tutti ed è come guardare una cartolina (più o meno). Quando invece l'attenzione del fotografo si concentra su un qualcosa di meno immediato, ma forse più vero e realistico tirando fuori una composizione pulita, essenziale, descrittiva e che si presta a semplici racconti di vita vissuta allora la fotografia diviene un qualcosa di originale e non ripetitivo.


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

BUTTERFLY ONLUS

Utente del mese

scintilla
scintilla

In linea ci sono

Ospiti: 10
Utenti: 0

Archivio
concorsi