Foto

quel che resta di un....
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

quel che resta di un....

L'autore della foto è nascosto.
Vota per scoprire chi l'ha scattata!

Inviata in Bianco e nero

sagrato di un'antica chiesa dissacrata sulla piana di Navelli - Aq - Abruzzo

Inviata il 01/10/2014, vista 235 volte.

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Condividi:  

Commenti

8 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

Fotobyfabio

#8 del 19/01/2015

molto bella anche questa

Fotobyfabio

eLLeFFe

#7 del 02/10/2014
Punteggio commenti: +57

KALI ..sono daccordo ma per 1/2 mezzo discorso....dipende da cosa vuoi mostrare...butto uno sguardo al tuo portfolio e mi accorgo che tu fai reportage e lì posso condividere che l'attimo viene prima della tecnica..anzi lì IO non toccherei proprio nulla, vale a dire sviluppo senza post ...EPPOI guardo il portfolio di chi fa macro ad insetti...e lì la tecnica è il tutto (unita alla poesia volendo) ...non puoi fare una macro se non hai mezzi e modi....altrimenti la macro non è più macro...ma è una foto ad un insetto che non ci azzecca nulla con la macro...

eLLeFFe

martha

#6 del 02/10/2014
Punteggio commenti: +23

Bel lavoro.;););)

martha

kali

#5 del 01/10/2014
Punteggio commenti: +1

no si condivide per "partager"con gli altri fotografi quello che tu volevi mettere in risalto ,la tua emozione in quel dato momento ,discutibile forse dal piano tecnico,ma la fotografia come la vedo io è un opera d'arte e non d ingegneria.

kali

eLLeFFe

#4 del 01/10/2014
Punteggio commenti: +57

..e quindi KALI se è vero quanto scrivi...ed è vero !! poichè ognuno fotografa come meglio crede e vuole ...a questo punto non ha senso nemmeno condividere uno scatto ...perchè comunque la scelta migliore è sempre quella dell'autore, indi per cui l'altrui opinione risulta superflua...

eLLeFFe

kali

#3 del 01/10/2014
Punteggio commenti: +1

Dunque difficile accontentare tutti,ognuno di noi vede e fotografa con il proprio cuore e non solo con la macchina fotografica…secondo canoni e schemi. Sorry,è solo la mia opinione… .

kali

autore

#2 del 01/10/2014
Punteggio commenti: +1

Grazie @ eLLeFFe per le tue ottime osservazioni.....con queste foto parzialmente desaturate sto cercando altri adepti capaci di entusiasmarsi per questo tipo di fotoritocco.Naturalmente seguiterò a mettere lavori prodotti con questo tipo di "B&W" ed anche in B&W Hard Light......grazie ancora per l'intervento,Mariano

eLLeFFe

#1 del 01/10/2014
Punteggio commenti: +57

lascio un commento su questa desaturata per dirti perchè mi piace di più la versione COLOR ....in prima battuta perchè le desaturazioni parziali non mi piacciono ma trattasi di un gusto soggettivo e personale..e comunque in questa il colore sul papavero così basso/schiacciato risulta a mio avviso inefficace, poichè lo sguardo si indirizza sul sagrato della chiesa posta in centro foto e quindi nel riquadro del terzo più efficace. *bye*

eLLeFFe


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

BUTTERFLY ONLUS

Utente del mese

Asaiso
Asaiso

In linea ci sono

Ospiti: 14
Utenti: 2

Archivio
concorsi