Foto

Sapore di rosa
 Punteggio:Dai prima il tuo voto! 
Login per votare.

Sapore di rosa

di fulvio.laurano, in  Fiori e piante

Incontri fatti in giardino mentre giochi con la fotocamera, una Pentax KS1 con Sigma 70-300 APO DG, 300mm f5.6, 1000 ISO, mano libera

Inviata il 15/01/2018, vista 204 volte.
Scattata il 24/05/2016.

Dati tecnici:
. 1.00 RICOH IMAGING COMPAN
Apertura: f/0.6
Esposizione: 536870912/1953 sec.
Lunghezza focale: 74099370.7 mm
ISO: Array
Flash: Off

Laboratorio fotografico:
L'autore non autorizza la rielaborazione della foto.

Obiettivo utilizzato:
Sigma 70-300 Apo DG

Condividi:  

Commenti

11 commenti

Per inviare un commento esegui il login,  oppure se non sei iscritto iscriviti ora.

CITTINA

#11 del 02/02/2018

*clap**clap**clap**clap**bye*

CITTINA

enrico_lorenzetti

#10 del 27/01/2018
Punteggio commenti: +7

una chicca il piccolissimo bruco, piacevoli colori:)

enrico_lorenzetti

(utente eliminato)

#9 del 16/01/2018

Bravo! è così che si fa.;)

autore

#8 del 16/01/2018

Infatti ho imparato a portarlo sempre in macchina..

(utente eliminato)

#7 del 16/01/2018

Quindi come vedi non è bastato comunque. Ci vuole il treppiede in questi casi, se ci fosse la possibilità

autore

#6 del 16/01/2018

Stabilizzazione al sensore, in questo caso. Uso solo Pentax!

(utente eliminato)

#5 del 16/01/2018

Dal sigma 70-300 in questione non si può pretendere grande qualità, tutt'altro. Ogni cosa ha il suo prezzo, la qualità ha un costo e l'autore lo sa benissimo. Detto questo vorrei aggiungere un'altra cosa: a mano libera è pressochè imposibile evitare il mosso o micromosso, a meno che non si chieda assistenza allo stabilizzatore d'iimagine nel caso in cui l'ottica ne fosse provvista. Ma non è questo il caso.

autore

#4 del 16/01/2018

La lente usata è per natura morbida alla massima focale e anche poco contrastata, è vero... ;););)

inimis

#3 del 16/01/2018
Punteggio commenti: +345

Non saprei, mi sembra più che micromosso una eccessiva morbidezza della lente unita a una ridottissima pdc. La parte avanti del vermetto mi sembra nitida ma poco contrastata, sembra quasi ci sia un flou. Forse è micromosso invece, non riesco a capire *bye**bye*

inimis

autore

#2 del 16/01/2018

La regola del reciproco della focale la si conosce, in effetti 300mm, eq 450, con una lente che a 300 non brilla in nitidezza, per di più a TA... probabile del micromosso, anche perché a mano libera... al momento non ho modo di risalire al tempo di scatto, ma dovetti alzare gli ISO per abbassare il tempo di scatto! Ringrazio per l'attenzione posta alla foto prima di essere esauriente nel commento, in quanto non sono fotograficamente del tutto maturo oggi, figuriamoci due anni fa...

(utente eliminato)

#1 del 15/01/2018

Lo accennava ieri l'utente inimis sull'altra tua simile a questa. In questo genere di fotografia la qualità non deve mancare, a meno che non ci sia una ricerca particolare come in questo caso: http://www.fototue.it/foto/102333/- Ho l'impressione che vi sia del mosso, a mano libera 300mm è una bella impresa non ottenerlo. C'è una regoletta molto interessante che recita così: "impostare un tempo di scatto pari all'incirca al "reciproco" della focale utilizzata, se per esempio utilizziamo una focale di 55mm, il tempo di scatto di sicurezza è di circa 1/60? di secondo; con ottica da 250mm 1/250? e così via. .. maggiore sarà la focale, più breve sarà il tempo di esposizione. " Dai numeri descritti nei dati di scatto non è molto chiaro, ma credo che siamo al di sotto dal 1/300 di sec. Composizione e sfocato molto buoni.


Guarda le migliori foto  |  Torna alla homepage

La redazione informa

FONTE DI VITA ONLUS

Utente del mese

Loriz
Loriz

In linea ci sono

Ospiti: 16
Utenti: 3

Archivio
concorsi